Main menu
19/02/2017

Maghe, nani e giganti

Il carnevale dei bambini: percorso in maschera con spettacolo

a cura dei Servizi Educativi del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova

in collaborazione con Segni d'Infanzia

Appartamento della Rustica

Maghe, nani e giganti il titolo e tema dell’evento che si rifà agli abitanti del palazzo e ai miti e alle storie che lo abitavano come quella della maga Manto.

Nell’Appartamento della Rustica di Palazzo Ducale, daremo avvio a un carnevale a regola d’arte ideato dai Servizi Educativi del Museo, diretti da Renata Casarin, e dall'Associazione Segni d'infanzia, con la direzione di Cristina Cazzola e l’entusiastica adesione del direttore del Museo Peter Assmann.

Il percorso prevede una visita ai nuovi spazi dell’Estivale e inaugura, con il nuovo sistema di riscaldamento, gli eventi del Museo dei Bambini.

Il programma che spazia fra diverse proposte artistiche prevede la presenza dei Nani rossi acrobati che sotto gli occhi increduli dei bambini si trasformano in giganti con mirabolanti acrobazie.

Laura Torelli di Charta Coop condurrà gli spettatori in una narrazione. Partendo dal mito della Maga Manto - dando solo uno spunto di quanto l’immaginario contemporaneo sia un vero e proprio patchwork - narrerà una fiaba africana, in un excursus che ci fa riflettere sulle nostre storie di origini e sull’identità. Come in tutte le regge non può mancare l’artista visivo: Lucio Diana si cimenterà in una performance di Veri – Ritratti (Veritratti) dei partecipanti in costume con una tecnica tutta contemporanea al confine fra performance e videoarte. Alle video interviste partecipano con Lucio Diana, Carol Cassistat del Teatre du Gros Mecano di Quebec City e Sophia Handaka del Museo Benaki di Atene, all’interno della ricerca “identità mosaico” #il travestimento – Tandem Europe project step2, uno dei progetti di cooperazione internazionale ideati da Cristina Cazzola.
L’immancabile trucco prende i colori dei Gonzaga oro e nero per preparare tutti i partecipanti alla Parata in Costume attraverso le antiche sale del Palazzo. Adulti e bambini scortati dagli ambasciatori ducali Renata Casarin, Lara Zanetti e Eleonora Longhi attraverseranno il salone degli specchi ed altre sale come una delegazione di invitati speciali a corte.

Per assicurare una adeguata partecipazione a tutti l’ingresso sarà organizzato in due turni uno alle ore 15.00 e ore 17.00 con una durata complessiva del percorso/spettacolo di 2 ore. L’evento, consigliato per tutti dai 3 anni in su, prevede un numero di accessi limitato per ciascun turno pertanto si consiglia la prenotazione anche per evitare attese. La biglietteria coincide con quella di Palazzo Ducale ma per chi effettua la prenotazione è possibile ritirare i biglietti presso l’ingresso dell’evento al Giardino dei Semplici, adiacenze Piazza Paccagnini. Biglietto per gli adulti 5 €, gratuito per i bambini fino a 12.

CercaInformazioni disabiliCalendarioBiglietti