Attività

07/10/2022 - 08/01/2023

PISANELLO. IL TUMULTO DEL MONDO

La mostra dedicata a Pisanello è pensata in occasione dei 50 anni dall’esposizione curata da Giovanni Paccagnini, con la quale fu presentata una delle più importanti acquisizioni nel campo della storia dell’arte nel XX secolo: la scoperta nelle sale di Palazzo Ducale di Mantova del ciclo decorativo di tema cavalleresco dipinto a tecnica mista intorno al 1430-1433 da Antonio Pisano, detto il Pisanello.

L’esposizione che apre il 7 ottobre, prodotta e promossa da Palazzo Ducale di Mantova fa parte di un programma di ampia visione e lungo periodo per la valorizzazione dell’opera e della Sala dedicata all’artista, insieme all’attigua Sala dei Papi. È stato infatti ripensato in maniera permanente l’allestimento dell’intero ambiente (9,50x17,50 m; 3 pareti su 4 hanno svelato anche le sinopie della composizione affrescata; 100 mq tra affreschi e sinopie) per la miglior fruizione di un ritrovamento eccezionale del patrimonio artistico italiano.

Il progetto restituisce una leggibilità completa delle pitture, strappate e ricollocate oltre cinquant’anni fa, grazie a un nuovo sistema di illuminazione. Una luce calda e rivolta sui dipinti murari di Pisanello – al posto della precedente luce diffusa naturale – esalta i riflessi degli inserti dorati e i magnifici dettagli del disegno. Inoltre, una pedana sopraelevata consente al visitatore di apprezzare le pitture alla corretta distanza calcolata dall’artista, dato che fino ad oggi il percorso di visita si trovava a una quota più bassa di ben 110 cm a causa delle successive trasformazioni della sala.

Dettagli
19/11/2022 - 31/12/2022

Luce Ombra Pittura

Dal 19 novembre fino al 31 dicembre sarà aperta la mostra “Luce Ombra Pittura” dell’artista Raffaele Cioffi allestita presso gli spazi de “LaGalleria Arte Contemporanea” di Palazzo Ducale. Patrocinata dal Comune di Mantova e curata da Alberto Barranco di Valdivieso, l'esposizione si snoda lungo tre sale illustrando un universo poetico di diciassette tele, quasi tutte di grande formato. Opere che chiedono al visitatore di “entrare” e “attraversarle” per ritrovarsi in un'altra dimensione.

Dettagli

CercaInformazioni disabiliCalendarioBiglietti